Servizi di Consulenza

Consulenze nell'ambito della Nutrizione Umana e delle Biotecnologie.

Ordine Nazionale BiologiBiologi professionisti della ricerca nel campo delle biotecnologie
Ordine Nazionale dei Biologi.

Visita Nutrizionale

La visita nutrizionale ha l'obbiettivo di determinare le condizioni psicofisiche di una persona basandosi su parametri, strumentali, antropologici e scientifici. Inizialmente si svolge un'intervista sull'anamnesi fisiologica, clinico-patologica e dietetica del paziente. In questa fase verranno discussi anche eventuali disturbi del comportamento alimentare. La visita prosegue con l'analisi della composizione corporea, la valutazione dello stato di nutrizione, antropometria, plicometria, bioimpedenziometria, valutazione del consumo energetico, del fabbisogno calorico e delle necessita` alimentari. In base ai dati ottenuti si stabilisce, se necessario, un'adeguata strategia alimentare con l'elaborazione di una dieta personalizzata che tenga conto di eventuali disturbi o patologie. Uno strumento importante per la determinazione della dieta idonea e` il diario alimentare. Il diario permette al professionista di stabilire le quantita` effettivamente assunte dal paziente e a quest'ultimo permette di acquisire consapevolezza di cio` che mangia. In parallelo alla determinazione di un piano alimentare adeguato, si prende in considerazione l'eventuale possibilita` di verificare disturbi del comportamento alimentare, ecc.
Consulenza per adulti e bambini. Visite anche a domicilio a Roma (Piramide), Gaeta (LT) e zone limitrofe.

Nel dettaglio la visita comprende le seguenti aree d'indagine:

- Antropometria -
Misure del corpo quali altezza, peso, circonferenze. Calcolo del metabolismo basale, della termogenesi indotta dalla dieta e dell'attivita' fisica quotidiana sia teorica che effettiva.

- Bioimpedenziometria a tre compartimenti (BIA) -
La BIA rappresenta il sistema piu' accurato e meno invasivo per la valutazione della composizione corporea. Attraverso questa analisi si ottengono i seguenti parametri:

  1. Acqua Totale (TWB)
  2. Acqua extracellulare (ECW)
  3. Acqua intracellulare (ICW)
  4. Massa cellulare (BCM) o Massa Metabolicamente Atttiva
  5. Massa magra (FFM)
  6. Massa grassa (FM)
  7. Metabolismo basale correlato alla massa cellulare

Per maggiori informazioni visitate la pagina dedicata alla BIA

- Elaborazione dieta -
Dieta personalizzata e calibrata alle necessita' caloriche e nutritive.
"Coaching" nutrizionale personalizzato sulla base delle preferenze personali e delle necessita' psicofisiche o patologiche.

- Diario alimentare -
Il Diario Alimentare e' uno strumento fondamentale per acquisire consapevolezza della qualita' e quantita' del cibo che ingeriamo. Serve ad entrambi, paziente e professionista, per controllare l'introito calorico quotidiano ovvero quanta energia viene accumulata attraverso il cibo. Il diario e' anche un valido indicatore della qualita' della nostra alimentazione. Per sfruttare al meglio le sue potenzialita' puo essere combinato con l'uso del contapassi permettendo il monitoraggio dell'attivita' fisica quotidiana effettiva.

- Alimentazione nello sport -
L'alimentazione per la preparazione sportiva segue dei parametri diversi a seconda del tipo di sport e dell'intensita`. In base alle esigenze riscontrate verranno studiate strategie adeguate all'obbiettivo preposto sia per avere un'apporto alimentare e idrosalino adeguati al tipo di sport e allenamento praticati sia per ottimizzare la performance in gara.
Per saperne di piu...

Per capire meglio in cosa consiste la visita nutrizionale visitate la pagina dedicata.

Orientamento a test specialistici

- Analisi genetica -
Analisi dei polimorfismi genici per la determinazione di eventuali disfunzioni o alterazioni di funzioni metaboliche e fisiologiche che comportino una compromissione del normale metabolismo ed assorbimento dei nutrienti. I test possono determinare la predisposizione alla Celiachia, l'intolleranza al lattosio, la propensione all'obesita' o verificare il metabolismo di lipidi, folati e vitamina D. Il campionamento viene fatto in loco mediante tampone buccale. L'analisi genetica viene condotta mediante analisi PCR quantitativa per i geni richiesti. Elaborazione di una dieta e accorgimenti alimentari adeguati alle eventuali disfunzioni genetiche riscontrate.

- Disbiosi intestinale -
Valutazione della flora batterica intestinale per verificare una eventuale Disbiosi. I sintomi piu' tipici sono: gonfiore intestinale, cattiva digestione, stitichezza o diarrea, stanchezza cronica, riduzione delle difese immunitarie e quindi aumentata suscettibilita` alle infezioni come candidosi vaginale, cistiti, affezioni del cavo orale (tracheite), diverticolite, perdita di capelli, emicrania. Il test per l'analisi della disbiosi e' semplice e indolore. Viene effettuato sulle feci attraverso un kit inviato direttamente a casa oppure da qualsiasi laboratorio d'analisi sulle prime urine del mattino, dosando due metaboliti del triptofano prodotti in eccesso dalla flora disbiotica: lo scatolo e l'indacano. In base al tipo di referto e' possibile quantificare l'entita` e la localizzazione di una eventuale disbiosi. In tal caso, e` possibile riequilibrare la flora batterica mediante una dieta adeguata e la somministrazione di probiotici specifici.
Per saperne di piu`...

- Profilo Lipidomico -
Analisi della composizione lipidica eseguita su eritrocita mediante un semplice prelievo di sangue. La lipidomica individua la dinamica dei lipidi nell'organizzazione delle membrane cellulari. La membrana cellulare ha un ruolo centrale nelle funzioni metaboliche. Uno sbilanciamento dei lipidi puo promuovere i processi infiammatori ed essere causa di diverse patologie oltre ad accelerare l'invecchiamento cellulare. Conoscendo il proprio profilo lipidico e` possibile intervenire con l'alimentazione e opportuni integratori alimentari per ripristinare il corretto equilibrio delle membrane cellulari.
Per saperne di piu`

- Intolleranze alimentari -
Valutazione delle intolleranze ed indirizzamento ai test piu' affidabili e precisi. Questi test vengono effettuati su di un campione ematico di 5ml in tampone citrato. Una volta individuato l'alimento responsabile dell'intolleranza viene elaborata una dieta mirata che permetta il superamento della stessa.

- Mineralogramma e analisi tossicologica -
Mediante l'analisi del capello e' possible determinare il profilo biochimico individuale rilevando la presenza di metalli pesanti, dei minerali, delle tossine, dell'eventuale eccedenza o carenza di oligoelementi e dell'uso di sostanze psicoattive.


Analisi Bromatologica dei menu e ricette

Questo servizio e' rivolto a ristoranti, mense, servizi di catering, banqueting, eventi, o per occasioni particolari come feste e matrimoni. E' offerto a chiunque sia interessato ad elaborare un pasto equilibrato e bilanciato. Le ricette vengono analizzate per il loro apporto calorico e contenuto di macro e micro elementi (che possono essere riportati sui menu del proprio ristorante, mensa o banchetto). Vengono offerte soluzioni di pasti personalizzati elaborati in base alle necessita' e gusti del cliente con descrizione dei valori energetici e composizione chimica degli alimenti contenuti.
Per maggiori informazioni visitate la pagina dedicata

Igiene e sicurezza agro-alimentare

Questo servizio riguarda tutte quelle attivita` che hanno a che fare con la manipolazione e somministrazione degli alimenti e bevande.
L' HACCP (Hazard analysis and critical control points) prevede l' individuazione e analisi dei rischi, individuazione dei punti critici di controllo, definizione delle procedure di monitoraggio, definizione e pianificazione delle azioni correttive, definizione delle procedure di verifica, definizione delle procedure di registrazione e conservazione della documentazione, gestione della comunicazione, piano di sicurezza, funzione di preposto.

Per informazioni e appuntamenti usate il "modulo di contatto".